La Sfida

thefight“Ma d’altro canto, cos’è il genio se non equilibrio sul bordo dell’impossibile?“ e la risposta per Norman Mailer è Muhammad Ali nello storico incontro The Rumble in the Jungle contro George Foreman, il campione dei pesi massimi nel 1974. La sfida impossibile di Ali, dato per perdente da chiunque. La Sfida racconta le settimane prima del match che si disputò nello Zaire di Mobuto. La voce narrante è Norman, Norman Mailer stesso spiega anceh perché scegli di parlare di se stesso in terza persona, è spiegato nel libro stesso, si concentra sull’attesa, sui giorni infiniti di allenamenti e conferenze stampa dei due pugili. Straordinario esempio di cronaca giornalistia di altissimo livello, la scrittura di Mailer è precisa, netta, affronta senza allusioni, fronzoli o divagazioni inutili molti temi. Perché la grandezza di questo libro non è nei fatti narrati, francamente non me ne importa nulla dei tormenti di Ali e Foreman, ma in tutto il resto. In La Sfida  Norman Mailer riesce a rendere interessante la boxe perché parla degli uomini, dei loro sogni, vizi, aspirazioni e contraddizioni. Il loggorioci Muhammad Ali, scrive pure orrende poesie, il suo enorme ego; Foreman silenzioso, schivo e spietato. E’ l’occasione per parlare dei problemi dell’Africa, del dittatore Mobuto, delle contraddizioni di un intero continente, forse prima gli Stati Uniti che l’Africa. Della magia e peculiarità del popolo nero, dove Norman Mailer trova allo stesso tempo le ragioni del razzismo e antirazzismo. Un viaggio dello scrittore stesso alla scoperta delle sue idiosincrasie nelle disfatte e vittorie altrui.

E ovviamente c’è la cronaca dell’incontro, il titanico scontro tra Ali e Foreman. Mailer riesce a rendere l’incontro più interessante delle riprese televisive. Ogni pugno, ogni gesto, viene spiegato, interpretato, senza perdere mai il ritmo dei due pugili, il climax è perfetto.

E dopo l’incontro, due capitoli che spiegano molte cose, ma risultano di una noia mortale, sono anche interessanti ma dopo tanta prova di virtusismo letterario/giornalistico restano un po’ indigesti perché tutto è già stato detto.

La Sfida di Norman Mailer, Einaudi, p. 260, 14€, 2012

,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

%d bloggers like this: