Ma Nemmeno di Sì

Sono le tre del mattino. Mia figlia, la mia unica figlia femmina, non è ancora rientrata. Prima o poi mi farà morire di crepacuore.
Lei non è come suo fratello, il piccolo, che è già a letto. Quelli della squadra lo chiamano ogni sera, cinque alle dieci, verificando che sia in casa, che abbia cenato secondo dieta e che stia andando a dormire. E lui puntuale come la telefonata alle dieci spegne la luce. Se tutto va bene lo aggregano alla prima squadra, almeno per la preparazione. Poi si vedrà.
Tanto meno somiglia all’altro fratello, il primo, che diplomato e impiegato, ha comprato casa al piano di sopra. Dice che non potrebbe dormire a più di tre metri [d'altezza] della camera di sua madre. Dio santo, quando dicevo che sarebbe finita così, non potevo immaginare quanto potessi aver ragione.
No, lei è diversa. Tanto per cominciare, le piace andare in giro di notte. E per di più con un tale che ha la Spilla. Io detesto la Spilla.
Sono le tre del mattino. La mia unica figlia femmina è in giro con un cialtrone che va in giro con la Spilla in bella vista. E dire che non mi aveva fatto nemmeno una cattiva impressione [basata sulla succinta descrizione di mia moglie, concessami nei venti secondi prima di addormentarsi, come al solito senza diritto a repliche o approfondimenti].
Poi Peppino Cavallo mi informa che il tizio è suo cliente. Va bene, se da giovane, figlio di operai, fumavo le canne; lui, figlio di papà, si fa di coca. Ci può stare. Solo che il quadro non quadra con il volontariato in Africa, e il contributo alla casa di riposo del rivoluzionario cubano ? E la Spilla !?
Ma in primis: che cazzo c’entra lui con mia figlia ? Ecco ! Mi fa diventare volgare. Vorrei proprio sapere che c’entra
lui mia figlia. Zitti, zitti che rientra.
Ancora in piedi, papà ?
I peperoni di tua madre…
Ah. Latte ?
Coi peperoni ?
Volevo dire, io prendo una tazza di latte, mi fai compagnia ?
Adesso mi dice che è incinta, che si trasferisce in Africa con il cialtrone dove aiuteranno i morti di fame inserendosi in un traffico di droga. Non ci capisco più nulla. Almeno, se la toglierà la Spilla ?

Torna a MetroBar Home

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

%d bloggers like this: