World Trade Center

worldtradecenterRecensione di Fabrizio Garlaschelli.

Un brutto film confezionato con la sapienza di chi conosce i trucchi per far vibrare le corde della sensibilità emotiva. Questo è l’unico elogio che si può fare al peggior Oliver Stone mai visto. Oltre due ore di esibiti patria, famiglia, amicizia fraterna e maci sentimenti con la scusa di narrare la storia di due sopravissuti, restati sepolti sotto le macerie delle torri gemelle. Un cumulo di banalità melense in salsa Usa che non aggiunge niente alla tragedia se non il desiderio di mito americano d’altri tempi, tanto agognato quanto sempre più lontano dalla realtà quotidiana dell’ American Life Live.
Presentato fuori concorso al festival di Venezia 2006 fu accolto da fischi e qualche “booo!”. Giustificati. Non ha neppure il pregio di essere avvincente. Se ve lo evitate, non perderete niente.

Info tecniche su IMDB clicca qui

,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

%d bloggers like this:
Disclaimer